Trova prezzi climatizzatori: acquista online il condizionatore al miglior prezzo!

Classificazione dei refrigeranti dei climatizzatori

Classificazione dei refrigeranti impiegati nella climatizzazione

R22 (freon): è un gas monocomponente che fa parte della famiglia degli Idroclorofluorocarburi (HCFC), che cioè contengono cloro, dannosi per l'ozono stratosferico. Dal 1° gennaio 2004 ne è vietato l'uso nei condizionatori di nuova costruzione.

R407C: è una miscela di refrigeranti, appartenenti alla famiglia degli HFC, caratterizzata dalla mancanza di cloro, quindi con ODP (Potere di Distruzione dell'Ozono) pari a 0 e di conseguenza ecologico per quanto riguarda l'ozono, ma non altrettanto nei confronti dell'effetto serra, anche se in misura ridotta rispetto ai più pericolosi CFC.

R410A: si tratta di un gas refrigerante chimicamente stabile, non infiammabile e appartenente alla famiglia degli HFC. E' una miscela di R32 (50%) e R125 (50%) con proprietà molto vicine all'azeotropia (si comporta cioè quasi come un gas puro), con una temperatura di scorrimento (glide) trascurabile (circa 0,2°C alle normali condizioni di lavoro del sistema split). Ha una bassa tossicità (classe di sicurezza A1, come l'R22) e non è corrosivo in condizioni normali. Il limite di esposizione consentito è lo stesso dell'R407C e dell'R22. La pressione di lavoro è circa 1,6-1,7 volte più alta rispetto a quella dell'R22. Il grande vantaggio dell'R410A è l'alta capacità frigorifera, che gli permette, rispetto all'R22, di ottenere la stessa azione di raffreddamento con un compressore più piccolo. Le significative differenze di pressione e capacità frigorifera esistenti tra l'R22 e l'R410A comportano sostanziali differenze nella scelta dei componenti, in quanto quelli per R22 non possono essere utilizzati negli impianti per R410A. Ad esempio è necessario utilizzare tubi di rame adatti alla refrigerazione e al condizionamento, di spessore non inferiore a 0,8 mm per tubi fino a 1/2" di diametro.

I refrigeranti più utilizzati per la climatizzazione residenziale e commerciale sono gli HFC R410A e R407C e sono definiti entrambi "Green gas". La principale differenza è nella pressione di funzionamento: per l'R407C è molto simile a quella dell'R22 mentre l'R410A ha pressioni superiori. I rendimenti dei climatizzatori sono praticamente uguali nella funzione di raffrescamento mentre in riscaldamento a pompa di calore il gas R410A determina livelli di efficienza maggiore rispetto all'R407C.

© Trovaclimatizzatore.it 2007 - 2015 Netservice
infotrovaclimatizzatore.it P.IVA 02217831201