Trova prezzi climatizzatori: acquista online il condizionatore al miglior prezzo!

FAQ climatizzazione - Il tecnico risponde

FAQ climatizzazione - Il tecnico risponde

D: Esiste un modello di climatizzatore che non necessita di alcuna installazione esterna e nemmeno di sfoghi o prese d'aria, da e per l'esterno?
R: Ogni climatizzatore ha bisogno di un sistema per raffreddarsi durante il funzionamento per cui tubi, unità esterne o fori sono un modo semplice ed economico per realizzarlo.

D: Dove trovo la dima?
R: La dima si trova all'interno dell'imballo, comunque nel manuale di istruzione si trovano tutte le dimensioni caratteristiche per poter effettuare la predisposizione.

D: Quanti metri possono distare UE e UI?
R: La massima lunghezza dei tubi tra unità esterna ed interna è generalmente 15 metri (da controllare in ogni caso nel manuale di installazione).

D: Che dislivello può intercorrere fare tra UE e UI?
R: Il massimo dislivello fra unità esterna ed interna è generalmente 5 metri (da controllare in ogni caso nel manuale di installazione).

D: Le UE smaltiscono la condensa?
R: No.

D: Posso installare l'UE sopra il tetto?
R: Non ci sono controindicazioni di nessun genere, è comunque opportuno che le unità esterne siano sempre accessibili all'assistenza.

D: In caso di mancanza di corrente i climatizzatori ripartono con la programmazione precedente?
R: Solitamente il pannello comandi presenta la possibilità di selezionare o meno la funzione di auto-restart.

D: Quanto possono essere lunghi i canali d'aria?
R: Le canalizzazioni non hanno misure predefinite, è opportuno richiedere un progetto di un termotecnico che disegni la rete di canalizzazioni e la dimensioni correttamente.

D: E' necessario che ci sia una ripresa dell'aria?
R: L'unità interna deve poter aspirare aria dall'ambiente in cui la immette, servirà quindi una griglia di ripresa.

D: Sul manuale ho letto della funzione A/C sensor, di cosa si tratta?
R: Si tratta di una funzione che permette al climatizzatore di rilevare la temperatura ambiente dal telecomando e non dallo split. Di norma la funzione è attivata: quando si preme il tasto A/C sensor sul telecomando compare la relativa icona sul display del telecomando e viene esclusa la lettura della temperatura dal telecomando (la lettura avviene dallo split).

D: UI unità interna. Posso installarla dietro una tenda?
R: No, ci sono molti problemi legati al corretto flusso dell'aria.

D: Posso installare le UI in un corridoio?
R: In linea di massima è preferibile installare lo split all'interno della stanza da climatizzare. In ogni caso qualora non sia possibile nessun'altra soluzione è opportuno che il corridoio abbia una superficie di almeno 8-10 m2.

D: Utilizzando l'inverter mi sono accorto (in particolar modo di notte) che in funzione climatizzazione quando la temperatura della stanza arriva a quella impostata con il telecomando il climatizzatore non si ferma ma continua a funzionare. E' normale?
R: Se il telecomando non comunica con lo split la temperatura potrebbe essere rilevata nella parte alta della stanza dove ci sono di solito un paio di gradi in più. Potrebbe essere quindi normale. Alzare quindi di un grado o due la temperatura impostata.

© Trovaclimatizzatore.it 2007 - 2015 Netservice
infotrovaclimatizzatore.it P.IVA 02217831201